ABBASSO LA GUERRA

abbassolaguerra
LE BELLE FATE
22894374_1603307379689285_3234074415722177480_n
41022256510_14f9e7186a_b
22885789_1603307446355945_2213121055802090474_n
22886119_1603307783022578_3453749639211404963_n
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow

“La fantasia fa parte di noi come la ragione: guardare dentro la fantasia è un modo come un altro per guardare dentro noi stessi”. (Gianni Rodari)

Il mondo delle fate è tutto scombinato… non si sa cosa può essere stato!”. Pinocchio, la Bella Addormentata, il Lupo, i Tre Porcellini: il mondo delle fiabe sembra davvero essere sconvolto da qualcosa di inspiegabile. I nonni sembrano non ricordarsi le favole e i bambini adesso come fanno? Toccherà alle Belle Fate andare in giro tra mondo reale e mondo delle favole per salvare questa inspiegabile questione. Le Belle Fate sono disoccupate perché nessuno le chiama più dal mondo reale. Le persone hanno dimenticato le fiabe e dappertutto imperversa un’aria di guerra e comandano i generali. Saranno i bambini a convincerli a far tornare le fate e a gettare le armi.

ABBASSO LA GUERRA
produzione Cantiere Obraz
Regia Alessandra Comanducci
drammaturgia Alessandra Comanducci
con
Michela Cioni
Alessandra Comanducci
Camilla Pieri